Paloschi: "Inzaghi il migliore di tutti, sogno di tornare al Milan"

Paloschi: “Inzaghi il migliore di tutti, sogno di tornare al Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il piccolo gioiellino della cantera rossonera Alberto Paloschi è cresciuto, e a suon di gol sta trascinando il suo Chievo verso la tanto sospirata salvezza. Dopo l’infortunio e l’operazione alla caviglia che l’hanno tenuto lontano dai campi di gioco per diversi mesi, Paloschi è finalmente pronto per rilanciarsi e consacrarsi definitivamente nel nostro massimo campionato.

E’ un momento felice, che aspettavo da tanto tempo. Sono contento anche perchè sto segnando in tanti modi. Mi manca solo il goal di sinistro. Adesso desidero solo che tutto questo non finisca. Il mio obiettivo personale? Superare quota 10 goal, cosa mai fatta in Serie A. In tutta la carriera, invece, ci sono riuscito una sola volta, nell’anno in B con il Parma (2008/2009 ndr), quando andai a rete 12 volte”, ha dichiarato il giovane bomber alla Gazzetta dello Sport.

Ai microfoni di SkySport, invece, Paloschi ha parlato del suo recupero e del suo possibile ritorno al MilanSicuramente dopo un infortunio come il mio cresci di testa e cerchi di fare le cose fatte bene per tutta la settimana, senza guardare al giudizio degli altri. Al Milan con El Shaarawy? Lui sta facendo molto bene col Milan, mentre io devo dimostrare tutto col Chievo e poi il futuro si vedrà.

Il sogno è sempre quello: conquistare una maglia da titolare nel Milan. Non male per uno che è stato scelto da Inzaghi come suo erede: ““Il migliore di tutti per me è stato Inzaghi ed è a lui che mi ispiro. Anche io, come Pippo, cerco sempre di aspettare l’errore del difensore e punirlo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy