Troppi gol subiti in trasferta, però che carattere!

Troppi gol subiti in trasferta, però che carattere!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Bella serata per il nostro Diavolo, che si prende la sua seconda vittoria in trasferta stagionale su unn campo quanto mai ostico e difficile come quello di Catania. Impossibile, a questo punto, non pensare ad una curiosa  coincidenza: il successo di ieri sera è identico in quanto a punteggio a quello di Bologna ottenuto ad inizio stagione. Se volessimo ottenerne anche un terzo non sarebbe male…

Facili battute a parte, il Milan visto a Catania è piaciuto, soprattutto nel secondo tempo. Questa squadra sta recuperando campioni, carattere e gioco, ha vinto meritatamente grazie ad una ripresa da manuale. Davvero una bella costante, questa, per la nostra squadra, che a volte sì fatica ad ingranare e si smarrisce nei minuti iniziali (pensare a Napoli è ovvio e fin troppo facile), ma sa ritrovarsi e riprendersi le partite con una cattiveria e un coraggio veramente ammirevoli.

Parlando infine di note dolenti, è evidente che prendiamo sempre tanti, troppi gol fuori casa. Non passa partita senza che, in un modo o nell’altro, non capitino un imprevisto, una disattenzione difensiva, spesso e volentieri su palla inattiva. Certo, Lodi è uno specialista su palle inattive e calci piazzati e Legrottaglie è un difensore col vizio del goal, ma proprio per questo tutto ciò poteva essere previsto ed evitato. “Uomo avvisato mezzo salvato”, diceva un famoso proverbio…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy