Zapata: “Ora mi sento più sicuro, voglio rimanere al Milan!”

ZapataAnno nuovo, vita nuova. Cristian Zapata ha ascoltato in toto il celebre modo di dire e sta sfornando, in questa seconda parte della stagione, prestazioni degne del suo ricordo italiano quando indossava la maglia dell’Udinese. Intervistato a Milan Channel, il difensore colombiano si è soffermato sul suo inizio di campionato e sul momento personale che sta vivendo: “Lavoro bene in settimana e i risultati, la domenica, si vedono. Ora mi sento più sicuro, sto recuperando quella serenità che dopo un anno negativo in Spagna avevo perso”.

“Anche la fiducia che mi stanno facendo sentire i miei compagni mi sta aiutando, – continua il difensore rossonero –, ora manca solo l’uscita palla al piede che so fare e che con la serenità necessaria tornerò a provare. Il mio obiettivo è restare al Milan, facendo vedere il meglio ogni partita, spero di potermi guadagnare la riconferma”. Dopo la buona prestazione di Marassi contro la Sampdoria, anche nell’ultima partita di campionato contro il Bologna Zapata ha confermato il buon trend messo in evidenza nel finale del girone d’andata: le premesse per un finale di stagione positivo ci sono tutte.

“Ora tocca l’Atalanta, – conclude il 26enne –, non sarà facile ma, giocando da grande squadra, possiamo andare là e portare a Milano i tre punti. Dopo ci sarà l’Udinese, una squadra dura. Rispetto alla gara d’andata sono più sicuro. Tra le loro fila ho militato 6 anni, ho bellissimi ricordi e sarò sempre grato a loro. Speriamo di batterli“.

Twitter: @SBasil_10

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy