Pazzini: “Arriviamo a maggio senza rimpianti”

pazziniSvanito lo scudetto, in campionato il Milan ora deve inseguire la zona Champions League, lontana 9 punti, o almeno conquistare un posto in Europa League. E “bisogna arrivare a maggio senza rimpianti“, avverte Giampaolo Pazzini, che domenica spera di ripetere contro il Bologna la prestazione dell’andata, quando ha onorato la sua prima presenza da titolare in rossonero con una tripletta e un successo.

All’andata è stata una partita bella e ho grandissimi ricordi – ha detto l’attaccante a Milan Channel. Il Bologna sta attraversando un ottimo momento di forma e sarà complicato affrontarli. Spero che la loro brillantezza delle ultime partite risenta un po’ dei 120 minuti di coppa Italia con l’Inter“. Dopo la sconfitta con la Roma e il pareggio con la Sampdoria, il Milan non può permettersi un altro passo falso.

“Quando sei dietro, devi inseguire, devi recuperare punti. E’ normale che ci sia un po’ di rammarico per come abbiamo iniziato la stagione – ha ammesso Pazzini –. Adesso abbiamo quasi un intero girone di ritorno dove fare più punti possibili. Dobbiamo arrivare a maggio senza rimpianti, consapevoli che non dipende solo da noi“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy