Happy Robinho: “La saudade è passata, spero di festeggiare al Milan molti altri compleanni”

epa02490964 AC Milan's Brazilian forward Robinho celebrates after scoring the 2-0 lead against FC Bologna during the Italian Serie A soccer match at Dall'Ara stadium in Bologna, Italy, 12 December 2010. Milan won 3-0.  EPA/GIORGIO BENVENUTILa nostalgia del suo Paese era diventata più forte di qualunque motivazione che lo trattenesse qui. Viviamo tutti sotto lo stesso cielo, ma quello che ci appartiene da sempre non avrà mai lo stesso colore degli altri. Per questo, Robinho aveva preso la sua decisione: tornare al Santos, nella terra che lo ha visto nascere. Poi, però, il mercato gli ha strappato il biglietto del ritorno, e il destino lo ha tenuto qui al Milan.

Oggi, nel giorno del suo 29esimo compleanno, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva a Milan Channel, e sembra che la saudade abbia fatto il suo corso, senza lasciare alcun segno, dando di nuovo posto al sorriso che tanto lo contraddistingue:

“Sono felice di festeggiare il mio compleanno qui al Milan. Spero che il regalo possa arrivare già domenica. Qui mi trattano benissimo, sono felice di compiere 29 anni giocando a calcio e qui al Milan. La squadra è giovane, io sono uno di quelli con più esperienza, ma spero di festeggiare altri 5-6 compleanni qui. La mia saudade? E’ passata, spero di restare qui per molto tempo. Le sfide ai rigori con Gabriel? Continueranno, la prossima la vinco io”. 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy