Acerbi: “Milan? Mi sono tolto un peso, non riuscivo ad emergere”

acerbi ibraPoca personalità e un’infinità di paure e indecisioni portate ogni domenica sul campo (o in panchina). L’avventura di Franceso Acerbi in rossonero è durata solo 6 mesi poi nel mercato appena concluso la partenza direzione Genova e il prestito, che per lui è un ritorno, al Chievo.

Qui mi sento benissimo – ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport prima della partita contro la Juve –, mi sono tolto un peso andando via dal Milan. Quella rossonera è una grande squadra, ma ho avuto molte difficoltà. Sono più rilassato, al Milan non riuscivo a dare quello che volevo“.

Il sogno che si trasforma in un incubo. L’ammissione e un sospiro di sollievo. Acerbi riparte dal basso: quel numero 13 sulle spalle era davvero troppo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy