Fabregas: “Non sottovalutiamo il Milan, mercoledì sarà difficile”

FC Barcelona v AC Milan - UEFA Champions League Quarter FinalMilan-Barcellona, incontro valido per gli ottavi di finale di Champions League, si avvicina. E in merito, Cesc Fabregas, una delle tante punte di diamante dei blaugrana, si è concesso ai microfoni di Marca. Lo spagnolo, campione d’Europa e del mondo con la Spagna ed ex capitano dell’Arsenal, ha iniziato il colloquio facendo riferimento al suo futuro.

Queste le sue parole: “Ho già fatto un’esperienza all’estero, non intendo cambiare più maglia, pertanto, credo che resterò a vita“. Si arriva adesso al nocciolo della questione: la grande sfida di scena mercoledì. Il diretto interessato non sottovaluta l’incontro. Ecco le sue sensazioni relative alla partita e il suo monito per i compagni: “Anche se la gente dice che non è più il Milan degli ultimi anni, sarà una gara molto impegnativa in un campo difficile come San Siro. Sarà una partita dura, bisognerà dare il 100%, per ottenere un risultato importante in vista della gara di ritorno“.

Infine, non avrebbe potuto mancare una battuta inerente Bojan Krkic, prodotto del vivaio blaugrana ed ex di turno, che fino ad ora non è riuscito a entrare nei cuori del popolo rossonero e ad esprimersi al meglio: “I tifosi vorrebbero che tornasse. All’inizio forse era troppo giovane e ha avuto delle difficoltà, ma è cresciuto bene sia come giocatore che come persona“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy