Galliani: “Gara molto importante. Balo? Speriamo per Genova. Proveremo Salamon centrale”

Galliani_G21Adriano Galliani non è convinto che Milan-Lazio sia già decisiva. Ma resta uno snodo cruciale per la stagione, uno dei tanti di quest’ultimo periodo.

E’ molto importante, davvero molto importante – ha spiegato l’amministratore delegato del Milan ai microfoni di Sky, aggiungendo che le condizioni di Mario Balotelli non preoccupano. “Crediamo di avere un sostituto all’altezza, perché Pazzini è un giocatore importante – ha aggiunto Galliani -. Ieri è stato in ritiro Mario, oggi è stato si è allenato, speriamo di recuperarlo per la partita di Genova”.

Quindi sul ruolo di Massimo Ambrosini: “Abbiamo pensato tanto ad Ambrosini centrale, poi col Manchester una volta non ha fatto benissimo ed è stata abbandonata l’idea. Ambro lo sa benissimo. Ricordate che perdemmo 4-0 e abbiamo deciso così“. Da qui all’impiego di Bartosz Salamon: “Lo proveremo, perché tutti ce lo segnalano come un ottimo giocatore. E’ arrivato con qualche problema, ma adesso ha recuperato e l’allenatore me ne parla benissimo, quindi aspettiamo di valutarlo”.

Infine una domanda su quanto sta accadendo in casa Inter tra Antonio Cassano e Andrea Stramaccioni: “Quando è andato via Cassano io non ne ho mai parlato, quindi nessun pensiero su di lui. Ho detto che di questo signore non avrei mai più parlato nella mia vita e quindi continuo sulla mia linea”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy