Pato: “Stadio vuoto? E’ come fare sesso senza preservativo”

Pato CorA causa della morte di un giovanissimo tifoso del San Jose, il Corinthians dovrà fare a meno del supporto dei suoi tifosi. Così ha deciso la CONMEBOL. Il provvedimento è già entrato in vigore e durante la sfida di Copa Libertadores controi colombiani del Millonarios il Timao ha giocato a porte chiuse.

Poco male per il risultato (la partita infatti è finita 2-0 con un il gol dell’ex milanista Pato) ma lo stadio vuoto non piace ai giocatori. E’ lo stesso Pato a lamentarsi per il provvedimento e a lanciarsi in un ardito paragone: “Giocare in uno stadio senza pubblico è come fare sesso senza preservativo, entrambe le cose richiedono concentrazione. Quando faccio gol penso sempre ai tifosi in tribuna, è stato così fin dal mio arrivo qui”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy