Galliani: “Dobbiamo dare gas ai giocatori e all’allenatore, la rimonta non va buttata. L’anno prossimo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

GallianiIntervenuto nel corso dell’evento sponsoristico SuisseGas, l’ad del Milan Adriano Galliani ha parlato oggi nuovamente della prospettive di questa stagione. Il dirigente rossonero non poteva che soffermarsi sul duro cammino Champions della sua squadra.

Il Milan è la prima società in Italia come fatturati e dobbiamo crescere ancora per avere una squadra competitiva sia in Italia che in Europa. Dobbiamo dare gas ai nostri giocatori e all’allenatore – specifica ancora l’ad – per far si che si torni in Champions League per l’undicesima volta in 12 anni. Non credo che butteremo via il lavoro fatto. Quando rimonti ti basta una partita per far si che diventi tutto difficile“.

Speriamo, l’anno prossimo, con una squadra che verrà integrata, di non accumulare il distacco di quest’anno: vogliamo lottare per lo scudetto“, ha concluso l’amministratore delegato.