Perna (ag. FIFA): “Berlusconi ha deciso, via Allegri per Donadoni. El Shaarawy? Di fronte ad un grande offerta può essere ceduto”

allegri milan-lazio (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

el shaarawy milan-napoli (spaziomilan)Dal futuro di Allegri alla panchina contro il Napoli di El Shaarawy, del mercato in entrata a quello in uscita: Stefano Perna, agente FIFA, è intervenuto in esclusiva a IlSussidiario.net.

Allegri in discussione? Il problema non si pone, è già tutto deciso. Allegri verrò mandato via da Berlusconi con il quale non hai mai avuto un ottimo rapporto: al suo posto Donadoni. L’esclusione di El Shaarawy? In questo caso Allegri ha fatto bene, scegliendo di richiamare all’ordine un ragazzo giovane che ultimamente non stava rendendo come ad inizio stagione. Possibile cessione? Non l’anno prossimo, ma se continuerà a giocare ad alti livelli il Milan potrebbe cederlo di fronte ad una grande offerta. Saponara? Non è ancora pronto per giocare titolare nei rossoneri, ma potrebbe seguire un percorso di crescista simile a quello del Faraone: le qualità sono evidenti. Jorginho? Discorso diverso, al momento non è ancora da Milan. Per la difesa punterei su Astori, il giocatore giusto perché conosce l’ambiente”.