La Nike rompe con Armstrong. Addio braccialetti gialli

braccialettoNike taglia i ponti con Livestrong. Il colosso dell’abbigliamento sportivo, che aiutò la fondazione anticancro di Lance Armstrong a diventare un brand globale introducendo il celebre braccialetto giallo di gomma, ha deciso di interrompere la relazione dopo nove anni di partnership.

La società, che in ottobre cancellò la sponsorizzazione personale del ciclista americano dopo le accuse dell’antidoping, aveva aiutato Livestrong a raccogliere oltre 100 milioni di dollari. La linea di produzione Livestrong verrà interrotta ma il finanziamento alla fondazione continuerà.

LEGGI ANCHE:  Polemica per lo striscione contro l'Inter: la reazione del presidente del Milan!

Il finanziamento avverrà secondo “forme dirette”, per supportare il lavoro volto all’aiuto e al miglioramento delle condizioni delle persone affette da cancro’.