Sei qui: Home » Ipse dixit » Gagliardi (questore Verona): “Per stasera siamo prudenti, ma fiduciosi”

Gagliardi (questore Verona): “Per stasera siamo prudenti, ma fiduciosi”

curva hellasChe la partita sia di quelle calde, anzi caldissime, non è un mistero per nessuno. Che ci sia tensione e che nulla debba essere lasciato al caso è, per ovvi motivi, altrettanto scontato. Verona-Milan, dal punto di vista dell’ordine pubblico non è un incontro come tutti gli altri: la storica quanto accanita rivalità tra le due tifoserie è di quelle che scottano. Mobilitare una folta rappresentanza di forze dell’ordine e rinforzare le procedure di verifica sul territorio, dunque, diventa non più soltanto consigliabile, ma necessario.

A questo proposito La Gazzetta dello Sport ha parlato con Danilo Gagliardi, prefetto della città scaligera. Gagliardi ci ha subito tenuto a precisare che, nonostante l’allerta sia alta, sia lecito essere ottimisti: “Sì, è vero, siamo prudenti, ma fiduciosi. la città sarà blindata sin da stamattina alle 9 con servizi poco appariscenti, ma dettagliati. Affinché gli sfottò tra tifoserie non sfocino in qualcosa di esagerato saranno sparse nel centro della città varie pattuglie in divisa, ma soprattutto in borghese”.

Da segnalare, inoltre, il fatto che per la prima volta venga coinvolta la polizia provinciale nelle zone d’ingresso della città. Senza dimenticare, infine, il fatto che un elicottero con telecamera ad alta definizione monitorerà la situazione in tutti i punti più caldi.