Galliani: "Allegri scherzava sulle dimissioni. Ora prenderemo una prima punta, nessun contatto per Honda. Matri? Vediamo domani..."

Galliani: “Allegri scherzava sulle dimissioni. Ora prenderemo una prima punta, nessun contatto per Honda. Matri? Vediamo domani…”


galliani 3 (spaziomilan)E’ un Adriano Galliani sorridente e travestito da pompiere quello che si presenta davanti ai microfoni di Premium: “Siamo conviventi, posso assicurarvi, me lo ha detto lui, che sulle dimissioni stava scherzando. Oggi era uno spartiacque fondamentale. Abbiamo conquistato la Champions a 2 minuti dalla fine a Siena questo playoff, buttavamo via una rincorsa. Noi abbiamo preso la Champions alla 38esima giornata, ora siamo nel girone con le altre 32 squadre. Così la nostra Primavera giocherà la Champions dei giovani. E’ una serata meravigliosa, vi assicuro che parlo a nome di Max. Risultato stretto in Olanda, largo qui”.

Mercato? L’allenatore chiede una prima punta, perché non sappiamo quando recupera Pazzini – ha aggiunto l’amministratore delegato del Milan -. Critiche dei tifosi? Ho simpatia per la Curva, voglio bene a tutti questi ragazzi ma non possono determinare il mercato. Vuole una prima punta, non una seconda punta, non un difensore, non un centrocampista. Gli striscioni non fanno il mercato, con Allegri parlo ogni giorno. Abbiamo ragionato, domenica siamo stati insieme tutto il pomeriggio e alla fine di tutti i ragionamenti tecnici siamo arrivati alla conclusione che serve una prima punta”.

Sui sorteggi di Champions: “Negli ultimi anni siamo stati sfortunati, allora secondo me prenderemo Barcellona, Manchester City e sicuro la Real Sociedad che è la più forte di tutti…oppure il Celtic”.

E ai microfoni di Sky ancora sulle dichiarazioni Allegri e sul mercato: “Quella di Allegri era assolutamente una battuta. Con Barbara Berlusconi e Allegri abbaimo parlato di mercato. Secondo il nostro allenatore, serve un sostituto di Pazzini perchè non sappiamo quando recupererà Pazzini. In difesa pensiamo di essere coperti, a centrocampo pure. Io devo cercare di accontentare il tecnico. Matri? Adesso non facciamo nomi, vediamo domani mattina”. Poi su Keisuke Honda: “Basta, non ci saranno più contatti. Vedremo a gennaio”. E su Adem Ljajic e la Fiorentina: “Prenderemo un altro, sul mercato non sai mai subito chi fa l’affare”. E ancora sulle condizioni di Riccardo Saponara: “Ha la pubalgia, è fermo per questo problema. Ora comincia a correre, i medici sono ottimisti”.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl