Il Real arriva a 117 milioni per Bale, ma ecco come li vuol pagare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

EL REAL MADRID DECIDE NO IMPUGNAR EL PARTIDO CONTRA EL ESPANYOLReal Madrid e Gareth Bale sempre più vicini. Il giocatore gallese non è stato convocato da Villas-Boas per l’esordio in Premier League contro il Crystal Palace. La motivazione ufficiale è per infortunio, ma in realtà Tottenham e Real stanno discutendo i dettagli di una cessione ormai inevitabile.

Florentino Perez ha proposto tre modalità di pagamento: immediato con un abbassamento dell’offerta, 97,8 milioni di euro in 4 anni oppure 117 milioni di euro in 6 anni.

Il gallese non gioca da metà luglio e Villas Boas ha deciso di fare a meno di lui anche per l’inizio del campionato. Sembra davvero un segnale d’addio imminente.