CALCIOMERCATO/ MIlan, Ljajic-Honda in progress. E quella lista playoff "aperta" fino a lunedì

CALCIOMERCATO/ MIlan, Ljajic-Honda in progress. E quella lista playoff “aperta” fino a lunedì


hondaAdem Ljajic e Keisuke Honda. I due nomi dell’estate rossonera vivono situazioni differenti, ma con qualche similutudine. Entrambi vorrebbero il Milan subito, entrambi sono bloccati dalle loro società: da una parte la Fiorentina che non vorrebbe accettare l’offerta di 8 milioni avanzata da Adriano Galliani, ma che ancora non ha il rinnovo del serbo in mano, dall’altra il CSKA Mosca, rassegnato a perdere a parametro zero il giapponese a gennaio, ma che non molla un euro sui 5 milioni richiesti per imbarcare il giocatore su un volo con destinazione Malpensa.

In realtà per Ljajic verrbbe da dire “molto rumore per nulla”. Almeno secondo Daniele Pradè. Il ds della Fiorentina infatti, ha liquidato con poche parole tutta la vicenda sul serbo, che dall’inizio del calciomercato ha visto salire in pedana a più riprese il giocatore, la società viola e a turno diverse squadre interessate al talento 21enne, prima fra tutte il Milan. “Ljajic? Sono situazioni che si risolvono in due minuti” ha detto Pradè ai microfoni di Radio Blu, subito dopo la sconfitta della Fiorentina nell’amichevole contro lo Sporting Lisbona. Ma è davvero così? Di rumore c’è n’è stato e anche assordante. Da una parte abbiamo uno scontro tra la società toscana e lo stesso giocatore, che dal suo arrivo nel 2010 si è rivelato un investimento difficile da gestire, con prestazioni altalenanti e un atteggiamento scostante verso squadra e tifosi. Dall’altra le continue stoccate, anche pesanti, che hanno visto coinvolti i club viola e rossonero. Ultima quella di Paolo Panerai, vicepresidente della Fiorentina, che dopo il tweet di dieci giorni fa contro Adriano Galliani torna a farsi sentire tramite il social network segnalando un articolo di Milano Finanza, dove verrebbero chiarite le violazioni della società di Via Turati nel caso Ljajic.

Entro stasera dovrebbe comunque esserci un nuovo incontro tra la dirigenza viola e l’entourage del giocatore per provare a chiudere il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2014, che metterebbe i Della Valle al riparo dal rischio di dover addio a Ljajic tra un anno a parametro zero.

Sul fronte Honda, dopo Ferragosto ci sarà un nuovo contatto tra Galliani e il CSKA. L’ad rossonero proverà in tutti i modi a convincere il presidente Giner a liberare il giapponese, facendo leva sulla volontà di quest’ultimo. Insomma, il “regalo” ad Allegri potrebbe arrivare da un giorno all’altro. Anche se il tecnico spera entro il 19 agosto, la data ultima per modificare la lista Uefa valida per i playoff di Champions League che sarà consegnata oggi. Una eventuale modifica per inserire un pezzo da novanta sarebbe alquanto gradita dall’allenatore del Milan.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl