Sei qui: Home » Ipse dixit » Rekik: “Manderemo il Milan in Europa League”. Più cauto Maher: “Abbiamo il 50% di possibilità”

Rekik: “Manderemo il Milan in Europa League”. Più cauto Maher: “Abbiamo il 50% di possibilità”

maherAlla vigilia della gara più importante della stagione rossonera, arrivano le dichiarazioni di due giocatori del PSV Eindhoven: il difensore Karim Rekik e il trequartista Adam Maher. Rekik ha conosciuto Nigel De Jong nella sua breve permanenza al Manchester City e lo ricorda come un grande uomo spogliatoio: “Quando ti trovi insieme a campioni come Aguero, Kompany e Tevez pensi di essere davanti alla Playstation. Nonostante questo Nigel mi è sempre stato vicino, facendomi conoscere tutti i ragazzi. E’ stato importante per me“.

Continua il difensore, intervistato dal De Telegraaf  continua: “Adesso, invece, ci ritroviamo come avversari. Prima del sorteggio speravo che ci toccasse il Milan perché è una grande squadra e perché avrei affrontato il mio amico Nigel. Subito dopo l’accoppiamento mi ha mandato un messaggio e io gli ho risposto ‘Vi manderemo in Europa League. Non è così convinto il suo compagno di squadra, Maher: “Queste gare sono il massimo, queste sono le partite per cui sono venuto al PSV. Abbiamo delle chance di vincere questa sfida, il 50% delle possibilità. Ovviamente il Milan è un grande club, ma noi abbiamo una buona squadra. Non dovremmo preoccuparci di quali giocatori scenderanno in campo per il Milan, dobbiamo contare sulle nostre qualità”.