Sei qui: Home » Ipse dixit » Vogel: “Ambrosini sarà il faro della Fiorentina. Nessun rimpianto per la mia carriera al Milan”

Vogel: “Ambrosini sarà il faro della Fiorentina. Nessun rimpianto per la mia carriera al Milan”

vogel acmilanGiovedì ci sarà l’esordio in Europa League per la Fiorentina di Montella nei play-off contro i Grasshopper. A centrocampo ci sarà una sfida tra due ex rossonero: Massimo Ambrosini e Johann Vogel.

Il centrocampista svizzero non ha lasciato grandi ricordi ai tifosi rossoneri e ha proseguito la sua carriera nel Betis Siviglia, Blakburn e ora nei Grasshopper. Il centrocampista è stato intervistato da calciomercato.com: Le sorprese sono dietro l’angolo, e la Svizzera che ha battuto il Brasile ne è testimonianza, ma vedo i viola nettamente favoriti e spero di vedere, magari nel dopo partita, il mio ex compagno Ambrosini, che è sempre fortissimo“.

Continua Johann: ” Tutto nel bene o nel male passerà dalla condizione dei viola. Ho letto che ci sono state recenti difficoltà nelle ultime amichevoli, ma è normale per le squadre di un certo livello. Tornando a parlare di Ambrosini, per me sara’ il faro della Fiorentina. L’attenzione qui a Zurigo è tutta concentrata su Mario Gomez: penso che alla fine il Grasshopper dovrà accontentarsi dell’incasso che farà, anche grazie ai tanti italiani che verranno a vedere la partita. Rimpianti per la mia avventura in serie A? Nessuno, troppa alta la qualità dei compagni con cui giocavo nel Milan“.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, decisione presa: può salutare i rossoneri!

(Foto interna da acmilan.com)