PAGELLE/ Abate e Balo i migliori, Zapata troppe disattenzioni

balotelli robinho milan-cagliari (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

robinho milan-cagliari (spaziomilan)ABBIATI 6 – Il portiere non corre grandi pericoli. Si fa trovare pronto quando Sau si ritrova da solo davanti alla porta.

ABATE 7 – Ottima prestazione del terzino destro, sia in attacco che in difesa. È protagonista di varie azioni offensive dei rossoneri e in difesa è sempre attento, recupera molti palloni cercando di fermare le punte cagliaritane.

ZAPATA 5,5 – Nel primo tempo non copre bene su Marco Sau che realizza uno splendido gol. Diligente sui calci piazzati, ma compie un altro errore nel secondo tempo: per fortuna Abbiati è attento.

MEXES 6,5 – L’eroe di Siena torna al gol alla prima gara di campionato in casa. Il francese è bravo a raccogliere la ribattuta di Agazzi su tiro di Balotelli. In difesa è sempre preciso e concede poco agli avversari.

EMANUELSON 6 – Il poliedrico olandese si sta abituando alla posizione di terzino sinistro, complice l’infortunio di De Sciglio ci sarà molto spazio per lui. Il terzino gioca meglio in attacco, in difesa ha ancora qualche lacuna.

POLI 6 – Il nuovo acquisto corre molto e copre bene, Andrea si dedica di più alla fase difensiva, rubando molti palloni. Il centrocampista limita le avanzate prediligendo la copertura.

Dal 78′ NOCERINO S.V.

DE JONG 6,5 – Nel primo tempo è il faro del centrocampo rossonero, recupera tanti palloni dimostrando di essere un giocatore da Milan. Nel secondo tempo viene ammonito per un intervento scomposto.

MUNTARI 6,5 – Il numero 4 corre molto, nel primo tempo tenta anche la soluzione da fuori area. Si inserisce negli spazi creati da Robinho e Balotelli, sempre nei primi 45 minuti va vicino al gol grazie ad uno splendido colpo di tacco volante.

MONTOLIVO 6 – Nella posizione di trequartista non rende al meglio. Una partita normale per il capitano rossonero, qualche sprazzo di classe, ma non è abbastanza.

Dall’88’ EL SHAARAWY S.V. 

ROBINHO 6 – Il brasiliano ha passato un’estate burrascosa: tra mancati trasferimenti e condizione non al meglio. Robinho realizza un gol importantissimo dopo pochi minuti, sfruttando l’assist di Balotelli. Per il resto della partita svaria per tutto l’attacco rossonero.

Dal 65′ MATRI 6 – Il nuovo numero 9 corre molto e fa da sponda. Non ha vere possibilità di segnare, ma l’intesa con Balotelli sembra già ottima.

BALOTELLI 7 – Il numero 45 tocca pochi palloni, ma quei pochi che tocca diventano oro. Serve un assist per Robinho, propizia il gol di Mexes e segna il 3 a 1. Spesso si nasconde un po’ dalla partita, ma i suoi colpi fanno vincere il Milan. Delizia il pubblico con una splendida rabona per Matri.

ALLEGRI 7 – L’allenatore punta sulla coppia Robinho-Balotelli e il risultato gli da ragione: il brasiliano sblocca il risultato. Servivano 3 punti e 3 punti sono arrivati, il campionato del Milan è ufficialmente iniziato.