Sei qui: Home » Ipse dixit » Prandelli: “Primi minuti imbarazzanti. Balo? È entrato col piglio giusto”

Prandelli: “Primi minuti imbarazzanti. Balo? È entrato col piglio giusto”

prandelli balotelliÈ un Cesare Prandelli soddisfatto del carattere della sua Italia e del suo pupillo, Mario Balotelli. Dopo il 2 a 2 contro l’Armenia firmato Florenzi e Balotelli, il ct ha spiegato ai microfoni di Rai Sort: “Siamo partiti male, sotto ritmo, facendo i primi minuti in modo imbarazzante. Poi abbiamo trovato profondità e buona partita. Nel secondo tempo gol su calcio d’angolo regalato e stavamo complicando la gara. Ho visto carattere, sono contento e lo ho detto ai ragazzi”.

Devo sempre dare dei giudizi e tirerò le somme anche da questa sera. Abbiamo fatto qualificazioni europei e mondiali senza perdere. Serve sempre grande intensità e agonismo. Testa di serie? Non lo eravamo nemmeno agli europei, non sono preoccupato. Era importante valutare i giocatori”.

Elogi poi ai singoli. “Balotelli? È il giocatore che sappiamo, è entrato col piglio giusto. Bravo! Se avrebbe potuto giocare da subito? È arrivato senza grande condizione, poi è stato 3 giorni a letto ma i minuti che ha giocato sono stati sufficienti. Insigne è stato sfortunato 2 o 3 volte ma ha comunque fatto una grande partita”.