Damiani Lloris- Curioso retroscena su Lloris svelato da Damiani a MC

Damiani svela: “Per Lloris al Milan era tutto fatto, poi…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al canale tematico di Milan Channel, il noto procuratore sportivo Oscar Damiani ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti, e soprattutto svelato un particolare retroscena di calciomercato. Ex calciatore di Inter, Juventus, Napoli ed anche Milan negli anni 82-84, ha avuto tra i suoi assisti elementi del calibro di Costacurta, Shevchenk0 e Thuram.

Ecco come si è espresso su Allegri, Kakà, e la partita contro il Genoa di Gasperini di sabato prossimo: “Il Milan deve assolutamente vincere, ne ha bisogno. Penso però- specifica Damiani – che i rossoneri nelle prossime partite faranno un bel filotto di vittorie, ci credo molto. Allegri saprà dare le giuste motivazioni alla squadra, il momento non è facile, ma- osserva con ottimismo – ci saranno anche dei recuperi importanti. Kakà? Magari non ha più lo spunto di prima, ma giocare da centrocampista che si inserisce credo sia l’ideale per il suo futuro e diventare il leader del Milan per diversi anni. Il Genoa? Gasperini ha dato delle innovazioni importanti a livello tattico, è stato molto bravo anche a dare le motivazioni giuste”.  Inoltre, ecco un importante retroscena di mercato di qualche stagione passata: “Lloris aveva già un accordo il Milan, Abbiati però preferì non andare al Palermo e così il trasferimento che era già fatto saltò” Hugo Lloris, portiere classe ’86 ex Lione, milita nel Tottenham, club nel quale si trasferì nell’estate 2012.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy