Eranio Milan - "Montolivo non è Pirlo"

Eranio: “Il Milan ha bisogno di El Shaarawy e De Sciglio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

eranioIntervenuto in esclusiva dalle colonne del Sussidiario.net, Stefano Eranio non ha dubbi: la risalita del Milan passa necessariamente attraverso il recupero dei suoi giovani. L’ex centrocampista spiega: Il problema del Diavolo sono proprio gli infortunati: per risalire in classifica Allegri ha bisogno di El Shaarawy e De Sciglio. Penso, in ogni caso, che la riconferma di Max sia giusta: il tecnico non ha tutte le colpe per la stagione storta dei rossoneri. C’è chi dà il Faraone in partenza, ma non penso lascerà Milanello: credo, al contrario, che verrà messo nelle condizioni di esprimersi e rendere al meglio”.

Sul centrocampo e su Kakà, invece, Eranio dice: Kakà ha un’intelligenza tattica talmente elevata che potrebbe giocare anche da regista proprio come ha fatto Pirlo. Certo i movimenti sono diversi, però potrebbe tornare più utile in quella posizione. Anche perché al centrocampo del Milan manca qualità. In ogni caso resto convinto che anche in mediana i rossoneri abbiano giocatori utili alla causa come De Jong, Poli o Muntari. Alle geometrie può pensare Montolivo: non è Pirlo, ma nemmeno un operaio”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy