perin: perin dopo milan-genoa

Perin: “Il rigore? Ho cambiato posizione all’ultimo. Contenti del risultato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra i protagonisti di Milan-Genoa c’è sicuramente Mattia Perin, capace di ipnotizzare Mario Balotelli dal dischetto. “Devo ancora rivederla, ma siamo contenti così – ha affermato ai microfoni di Sky Sport -. Ho cambiato posizione all’ultimo, perchè volevo andare a destra. Lui ha alzato lo sguardo e ho cambiato”.

A parte che la squadra sta facendo molto bene in questo momento, sono contento perchè sto dando continuità e provo a migliorare giorno dopo giorno – ha aggiunto il numero uno del Grifone -. In Italia per un giovane è più difficile crescere. Un giovane deve sbagliare, altrimenti non impara mai. Se uno gioca già con tutte le qualità, non gioca a calcio, ma è un astronauta”. E ancora: “E’ cambiato tutto da quando è cambiato allenatore. Non penso che sia la cosa principale. Gasperini fa giocare la difesa più alta, mi piace di più partecipare attivamente perchè mi piace più uscire che parare”.

Ma per ora non vuol sentire parlare di azzurro: “Penso al Genoa, parlare ora di Nazionale è un po’ esagerato”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy