chelsea milan youth league - il dream team che affronterà il Milan

Youth League: scopriamo il Chelsea, l’armata inglese che sfiderà la Primavera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Faranno ancora parte del vivaio dei blues, ma il Chelsea che affronterà i rossoneri negli ottavi di Youth League è una squadra completa con molti talenti anche dall’estero. Il ct Dermot Drummy può contare su un gruppo compatto che ha totalizzato 18 punti in 6 gare, subendo solo un gol dal Basilea su calcio di rigore.

Tra i protagonisti di questo girone ad altissimi livelli sicuramente il trequartista francese Jeremie Boga, emigrato a Londra a 12 anni, e i due attaccanti John Swift, miglior marcatore del torneo con 5 gol in 5 gare e il suo compagno di reparto Alex Kiwomya, con 4 gol all’attivo. A risplendere nel reparto offensivo dei blues è tuttavia un altro talento, Islam Feruz, che dalla Somalia è giunto sulle coste scozzesi per poi essere scoperto dal Chelsea e fatto volare a Londra. Capocannoniere della Next Gen dello corso anno e con 3 reti in 6 partite in questa stagione è lui la vera sfida per la difesa del Milan. Se l’attacco degli inglesi è da sogni, o da incubo a seconda dei punti di vista, anche difesa e mediana non sono da meno. Nathan Akè, arrivato dal Feyenoord e campione europeo con l’Under 17 ha esordito in prima squadra nella Champions dei grandi contro il Rubin Kazan e può coprire il doppio ruolo di difensore e centrocampista centrale. A dirige il gioco sulla linea di centrocampo c’è Lewis Baker, eletto miglior giocatore della scorsa Next Gen. Tra i pali e uomo da battere, Mitchell Beeney, originario di Leeds che è già sotto contratto fino al 2015 e da cui il club si aspetta molto.

Una partita davvero difficile e una squadra che non ha nulla da invidiare a quella di Mourinho attenderà i ragazzi di mister Inzaghi. Partite così, con scontro secco e l’Europa che si può aprire, sono tuttavia le migliori per dare il meglio di se  è ribaltare i pronostici. Come di mostra la storia del calcio infatti non sempre le favorite sono quelle che conquistano la vittoria.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy