Cafu crede in Seedorf: “Ha la personalità per fare bene, ma i giocatori…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

C’era anche l’indimenticabile “Pendolino” Cafù a Zurigo per la premiazione del Pallone d’oro che ha visto il trionfo di Cristiano Ronaldo. L’ex terzino di Roma e Milan, ai microfoni di Sky ha commentato la situazione rossonera: “La colpa non è mai al 100% dell’allenatore, ma la metà è dei calciatori”.

Seedorf prossimo allenatore? Speriamo bene, è una scelta difficile. Può fare benissimo, ha una personalità molto forte e spero possa fare molto bene al Milan”.

“Il Milan – chiude il brasiliano – è sempre il Milan, ora deve riuscire a fare una rimonta in campionato”.