Ghirardi: “Per Saponara le porte sono sempre aperte, a giugno ne riparleremo col Milan”

saponara 2 milan-fiorentina (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nelle ultime settimane si sono fatte insistenti le voci che vedrebbero Riccardo Saponara chiudere la stagione a Parma. A dare il suo parere su queste indiscrezioni è il Presidente dei ducali Tommaso Ghirardi che attraverso le colonne de La Gazzetta dello Sport ha dichiarato:

“Saponara è in comproprietà tra Milan e Parma. Noi siamo stati i primi a scoprirlo e poi sono arrivati i rossoneri. Mi auguro davvero che possa giocare con continuità e mostrare tutte le sue qualità. Se resta al Milan non potrà farlo, a Parma le porte sono sempre aperte per lui. A giugno poi si vedrà.

Il fatto che se ne debba riparlare a fine campionato è un’ulteriore conferma, oltre quella di Galliani ad Ansa.it, di quanto anticipato ieri da SpazioMilan.it a margine della conferenza stampa di Seedorf. Infondate quindi le voci che volevano Saponara in partenza per Parma ed il conseguente arrivo di Parolo. Riccardo resta e sarà a disposizione del neo tecnico olandese.