Torneo Annovazzi, Pippo Inzaghi miglior allenatore emergente

inzaghi 2 (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo la vittoria nel derby per Mister Inzaghi arriva un altro riconoscimento del grande lavoro che sta svolgendo con la Primavera rossonera. Ieri, in una giornata dove il suo nome è stato insistentemente associato alla panchina del Milan dopo l’esonero di Massimiliano Allegri, ha ricevuto il premio di “miglior allenatore emergente”.

La targa è stata consegnata al suo vice Fulvio Fiorin, come riporta la Gazzetta dello Sport, in occasione della presentazione del “34o Torneo Carletto Annovazzi – Bracco Cup” riservato ai giovanissimi nazionali e regionali fascia A: “Per Filippo è stata una giornata iniziata all’una di domenica notte e terminata alle 13 di oggi – ha spiegato Fiorin – dodici ore per un parto non riuscito. Alla fine la Primavera rimarrà ancora in salde mani”. Parole agrodolci quelle di Fiorin, con delle note di rammarico per quel parto, cioè quell’approdo in prima squadra, non riuscito, ma anche la consapevolezza che i ragazzi avranno ancora il loro Mister.

Il torneo, che vedrà coinvolte 22 squadre tra dilettanti e professionisti, inizierà il 19 gennaio coi club dilettanti, mentre i professionisti, tra cui i giovanissimi di Roberto Bertuzzo e quelli di Riccardo Monguzzi, che saranno impegnati dal 13 marzo.