CALCIOMERCATO/ Milan, Mourinho si prende Zouma e Pasalic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Josè Mourinho beffa le italiane. Con un blitz nelle ultime ore di mercato, il Chelsea ha praticamente definito gli acquisti di Kurt Zouma e Mario Pasalic, due talenti di assoluta prospettiva, per la cifra complessiva di 17 milioni di euro, insostenibili per le casse delle società italiane.

Kurt Zouma, ancora per poco di proprietà del Saint Etienne, è un centrale difensivo dal fisico imponente ( 191 cm per 85 kg di peso), vincitore nel 2013 del Campionato mondiale Under 20 con la Francia. Su Zouma c’erano le attenzioni, oltre che del Milan, di Napoli, Juventus ed Inter. Per il classe 94′ Abramovic ha dovuto sborsare una cifra vicina ai 14 milioni di euro.

In blues è finito anche Mario Pasalic, centrocampista croato classe 95′ anche lui dotato di fisico possente ( 185 cm per 78 kg di peso), per circa 3 milioni di euro. Pasalic, di proprietà dell’Hajduk Spalato era da tempo nel mirino di Milan e Lazio, ma il blitz, avvenuto nelle ultime ore di mercato di questa sessione invernale, ha sorriso al Chelsea. Il giovane centrocampista dovrebbe restare comunque in prestito fino a fine stagione alla società croata.