Botta e risposta tra El Shaarawy e Rossi: “Incrocio le dita per te. Forza e coraggio Beppe!!!”

montolivo rossi milan-fiorentina (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gli amici si vedono nel momento del bisogno e questo è uno dei casi più concreti. Avversari in campo con le maglie di Fiorentina e Milan e compagni di Nazionale, tra Stephan El Shaarawy e Giuseppe Rossi c’è un grande rapporto di amicizia. 

A testimoniarlo è il tweet che El Shaarawy ha lasciato a ieri sera a Rossi dopo la partita Fiorentina-Livorno: “Ora non mi fare scherzi Beppe. Incrocio le dita per te! @GiuseppeRossi22… Forza e coraggio!!!. Per l’attaccante viola si prospetta un lungo stop a causa di una lesione al legamento collaterale al mediale del ginocchio destro rimediata in uno scontro di gioco con il livornese Rinaudo.

Il tweet di El Shaarawy fa eco a quello di inizio 2014 di Rossi allo stesso attaccante rossonero in seguito all’operazione al piede: “Forza campione. Vedrai che con la determinazione e la tua grande voglia tornerai al top. Ti aspettiamo”. “Grazie Pepito, un abbraccio!” è stata la risposta del Faraone dal letto d’ospedale. Botta e risposta tra due amici prima e avversari poi.