Van Bommel inizia la carriera in panchina

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mark Van Bommel ha lasciato un grande ricordo in maglia rossonera, e i colori del Milan gli sono rimasti nel cuore. Soprattutto a giudicare dalle lacrime versate in occasione del suo addio al diavolo, nel maggio 2012. Adesso per lui comincia una nuova avventura, nello staff tecnico della nazionale Under 17 olandese.

Il centrocampista oranje è stato protagonista di 18 mesi fantastici a Milano, in cui ha vinto uno scudetto ed una supercoppa italiana. La carriera da calciatore di Van Bommel, è stata brillante a livello internazionale. Oltre ad aver vinto il Italia ed in Olanda con la maglia del suo Psv Eindhoven, club in cui ha chiuso la carriera, i successi sono arrivati anche in Spagna e Germania con Barcellona e Bayern Monaco. Vince una Champions League con i blaugrana nel 2006, e con la propria nazionale colleziona 79 presenze di cui 16 con la fascia di capitano al braccio. Adesso Van Bommel intraprenderà la carriera da allenatore, nello staff tecnico della nazionale under 17 dell’Olanda.

L’ex centrocampista aveva definitivamente appeso gli scarpini al chiodo, alla fine della scorsa stagione. Adesso, dopo aver conseguito il patentino Uefa B, sta seguendo il corso per ottenere il patentino Uefa A. La carriera da allenatore, per lui, è appena cominciata.