Tutte le cifre del calciomercato: ecco quanto ha perso il Milan

balotelli milan-genoa (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Calciomercato in cifre. Come riporta SportMediaset, l’Osservatorio del Calcio ha raccolto i numeri del 2013-14, fornendo un quadro della situazione che ha visto, fra i 20 club di Serie A, un passivo di ben 5 milioni di euro.

Una chiusura decisamente in negativo che vede però qualche superstite. Il miglior saldo societario per la Roma. La società giallorossa chiude con un attivo di 41 milioni e 100mila euro. In attivo Udinese per 14.050.000 euro, Parma (9.460.000) e Torino (9.100.000). Attivo anche per Lazio (6.950.000 euro), Sampdoria (6.450.000), Juventus (5.685.000), Cagliari (5.500.000), Bologna (2.950.000), Chievo Verona (2.700.000), Fiorentina (1.850.000) e Catania (1.050.000).

Tra i bocciati dei peggior saldi in negativo, rientrano anche i rossoneri. Con un passivo di 38 milioni e 450mila euro la peggior squadra resta l’Inter. Seguono Napoli (29.500.000 euro), Sassuolo (23.200.000) e Milan (11.000.000). Saldo in negativo anche per Genoa (3.610.000), Livorno (3.020.000), Hellas Verona (2.300.000) e Atalanta (1.650.000).