Bevilacqua (ag. FIFA): “Taarabt è un fenomeno e a giugno lo riscatterei. Perin? Punterei su Marchetti”

Alla vigilia della sfida di domenica contro la Juve, ilsussidiario.net ha contattato in esclusiva Francesco Bevilacqua. L’agente FIFA ha parlato dell’acquisto di Taarabt e delle future trattative del Milan. Ecco quanto ha dichiarato:

Taarabt è un autentico fenomeno, un calciatore di qualità che si sta mettendo in mostra nel nostro campionato. E’ l’ennesimo grande colpo di mercato di Galliani, che come ogni anno si conferma uno dei migliori in questo campo. Il Milan farebbe bene a riscattarlo il prossimo giungo. Alcune voci dicono che il dirigente rossonero abbia messo gli occhi su Dos Santos. Penso sia in netta crescita dopo l’addio al Barcellona. Potrebbe essere un giocatore molto interessante, soprattutto dal punto di vista tecnico tattico. Può giocare in diversi ruoli del campo, sia come da trequartista che come esterno d’attacco. Un colpo alla Taarabt insomma”.

L’agente FIFA prosegue: “I rossoneri sono alla ricerca di un nuovo portiere e Perin piace. E’ un giovane di talento, però giocare nel Milan significa avere carattere e grande esperienza. Se fossi al posto della dirigenza di Via Aldo Rossi punterei su Marchetti. Il portiere della Lazio è un estremo difensore di grande livello”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy