Frattura al naso per Pazzini, oggi previsti nuovi esami: i dettagli

Non c’è pace in casa Milan, i problemi fisici (e non) crescono di pari passo insieme alle vittorie di Seedorf. Dopo le influenze di Abbiati e Bonera, soprattutto la spalla malconcia di Balotelli e la distorsione alla caviglia di De Sciglio, dopo la Samp è suonato un nuovo allarme per i rossoneri.

Si tratta di Pazzini che, secondo SportMediaset, ha concluso la sfida di “Marassi” riportando una frattura al naso, che i medici hanno cercato di ridurre con una manipolazione. Probabile che il Pazzo, comunque, andrà in campo contro la Juventus (domenica a San Siro ore 20.45): oggi ci saranno nuovi esami, la maschera è pronta. Intanto Robinho è sulla via del recupero, il guaio muscolare all’adduttore della coscia sinistra è quasi alle spalle.

Attenzione anche alle condizioni di SuperMario. Difficile sbilanciarsi se contro i bianconeri ci sarà o meno, al momento però non è per nulla sicura la sua presenza. C’è anche Petagna, che però andrà a Londra con la Primavera. Dubbi e cerotti, che rebus in attacco.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy