Seedorf disegna un Milan su misura di Balotelli. Le fortune del Diavolo passano dal 45: i dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Clarence Seedorf è pronto a disegnare il Milan su misura di Mario Balotelli. Il nuovo allenatore rossonero è consapevole che l’attaccante con il numero 45 è il giocatore di maggior talento in rosa ed è quindi pronto a tutto pur di esaltarne al massimo le caratteristiche.

Come riportato dal Corriere dello Sport,  il tecnico olandese affronterà Sabato il suo vero primo probante esame, ossia il Napoli di Benitez quasi obbligato alla vittoria, ma lo farà con uno scalpitante Balotelli, che rientrerà dal turno di squalifica scontato contro il Torino. Buono il bottino stagionale di reti per SuperMario: 9 campionato, 3 in Champions ed una in Coppa Italia; addirittura un gol a partita (Verona, Cagliari ed Udinese) da quando in panchina è arrivato Seedorf. L’allenatore rossonero sa bene che l’attaccante classe 90′ è il maggior talento in rosa e per questo è pronto a cucirgli un Milan su misura: pare proprio che Clarence sia intenzionato ad accontentare Balotelli schierandolo in una delle tre posizioni alle spalle della punta, che sarà Pazzini, per permettergli di svariare su tutto il fronte d’attacco. Le uniche note stonate sono le già 5 partite saltate per squalifica dall’attaccante numero 45, ma per raddrizzare questo aspetto Seedorf può contare sul già ottimo rapporto con il giocatore: Balotelli ha infatti dichiarato di vedere nel tecnico di Paramaribo quella determinazione e voglia di vincere tanto cara a Josè Mourinho, l’allenatore più stimato da SuperMario. È proprio il rapporto con Clarence uno dei motivi che potrebbe tenere Balotelli in rossonero anche per la prossima stagione: in caso di mancata qualificazione in Champions, il giocatore dovrà infatti rinunciare al 20% del suo stipendio e quindi passare da un ingaggio di 4 milioni a 3,2.

Seedorf ha già reso noto che seguirà il suo pupillo anche durante i Mondiali di calcio in Brasile, tappa fondamentale per la crescita e la consacrazione di SuperMario.