Ranieri manda Abidal in tribuna e lui sparisce per un giorno. Ecco il caso…

E’ tutt’altro che semplice l’avventura di Eric Abidal al Monaco. Domenica scorsa l’ex difensore del Barcellona non si è fermato allo stadio per seguire la partita con il Lilla e l’episodio non è passato inosservato diventando un vero e proprio caso. Arrivato a settembre dopo la scadenza del suo contratto con il Barcellona, il terzino ha giocato quasi sempre titolare fino al 21 febbraio. Poi dopo una gastroenterite che lo ha costretto a due giorni di degenza in ospedale, Abidal ha dovuto dare forfait contro St. Etienne e Sochaux, ma appariva recuperato per la sfida al Lille, tant’è che Claudio Ranieri lo ha convocato. Tuttavia è finito in tribuna e lui non l’ha presa bene. “È venuto con noi e poi è andato via – ha spiegato il tecnico romano -. Si è allenato tutti i giorni ma gli preferivo un altro giocatore, è una scelta tecnica. Se non gioca non è un problema mio, è un problema suo. Però discuterò con la società: voglio sapere perché è andato via“. Il giocatore su Twitter ha spiegato tutto così: “Ho parlato con il vice presidente e con l’allenatore. Ora è di nuovo tutto a posto, ho presentato le mie scuse ai giocatori”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy