Altafini: "Balotelli? Un fallimento"

Altafini: “Balotelli sei un fallimento! Seedorf? Che errore accettare subito la panchina”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Josè Altafini, uno nome che fa storia. Lui la Champions l’ha vinta, da protagonista e non risparmia critiche su tutti i fronti: “La squadra è stata costruita male. Era evidente che non fosse competitiva. – spiega al Corriere dello Sport – Ora bisogna rimboccarsi le maniche e finire il campionato nel migliore dei modi. Per il futuro, occorre tirare fuori i soldi e ricostruire la squadra“.

Parole poco dolci anche per Mario Balotelli: “Adriano ha fatto quello che poteva. Semmai, il vero fallimento è Balotelli. Ormai non è più una sorpresa, continua a fare sempre le stesse cose. A mio parere non bisognerebbe dargli più importanza, nell’attesa e speranza che alla fine riesca a capire qualcosa. I grandi giocatori si distinguono soprattutto per il carattere e la personalità. Beh, non è il suo caso. Basta confrontarlo con Kakà. Cederlo? Non so se sia la soluzione migliore. La verità è che il Milan, per la condizione in cui si trova, ha ancora bisogna di lui. Meglio attendere la fine della stagione e poi prendere una decisione. In ogni caso, ha fatto bene Prandelli a non dare per scontata la sua convocazione ai Mondiali”.

E Seedorf? “L’uomo giusto al posto giusto? Macchè. E io l’ho detto sin dal giorno del suo arrivo in panchina. Ha fatto un grosso sbaglio ad accettare subito il Milan. Doveva aspettare giugno e cominciare la stagione dall’inizio, con una nuova squadra a disposizione. Invece, questi mesi finiranno per penalizzarlo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy