FOTO/ L’agente di Weah parla di profilo “fake” su Twitter. Ma a novembre…

Sta assumendo i contorni del grottesco la vicenda che ha visto protagonista George Weah su Twitter il giorno dopo l’uscita del Milan dalla Champions League. Le critiche dell’ex Pallone d’Oro del Milan devono aver agitato e sorpreso non poco negli ambienti calcistici, al punto che l’agente dell’ex calciatore africano, Fabio Parisi, è intervenuto su Twitter per affermare quanto segue: “L’account @weah_official è assolutamente un FALSO. ho parlato poco fa con George che conferma e diffida ad utilizzare il suo nome su twitter“. Peccato che lo stesso Parisi, lo scorso 20 novembre, cinguettava un messaggio di benvenuto su Twitter a Weah con un tweet inequivocabile: “Benvenuto su twitter @weah_official il più grande di tutti i tempi. Big George tu sei mio amico. #ciaoatuttibelliebrutti”. Giudicate voi…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy