crisi milan - Ecco il pensiero di una tifosa rossonera

Giancarla Bossi in: “C’era una volta il Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prosegue la rubrica di SpazioMilan dedicata alle parole, ai ricordi, alle testimonianze dei tifosi rossoneri che, a loro modo, possono scrivere, ripercorrere e raccontare il “loro” Milan. Potete inviare la vostra mail a redazione@spaziomilan.it o lasciare un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

C’ERA UNA VOLTA………..di solito così cominciano le favole. C’era una volta, per noi, è il proseguo di un incubo. Da ogni incubo, per pur orribile che sia, ci si può svegliare, perché appartiene al mondo dei sogni, ma il nostro incubo, purtroppo, riguarda la realtà e da quella, non si può scappare. Essere allo stadio, domenica scorsa, è stata un’agonia. Vedere che sui volti di noi tifosi c’era più rassegnazione che rabbia faceva male. Molto male.

Tanti insulti ai giocatori, tanti fischi, tante promesse di ”bastonate” e alla Dirigenza? Due cori…..punto. Premesso che ci sono giocatori indifendibili, a mio modestissimo parere si doveva attaccare di più quella dirigenza ormai spenta, senza voglia ne progetti, quella dirigenza pronta a dare dei ”NON EVOLUTI” a chi non è dìaccordo con loro. Una dirigenza a ”parametro zero” che butta in campo giocatori (alcuni) mediocri, caricandoli col fardello dei ”campioni” .

Hanno lasciato uno spogliatoio allo sbando, senza un punto fermo e senza nerbo e i risultati si vedono. Mancano i ”calci nel sedere”, le ”attaccate al muro’‘ di chi quella maglia la onorava! Ora chi rimane? Un Ricky che tenta di fare da collante, dando anima e cuore, un Poli che sputa l’anima, un Pazzini sempre ai margini… e poi? E a noi che resta?

Resta ”C’ERA UNA VOLTA”…ben poca cosa. Resta la speranza di non essere solo noi poveri, piccoli, insignificanti tifosi ad amare quella maglia, resta la speranza di quelle risposte a cui abbiamo sacrosanto diritto. C’era una volta… speriamo che ci sarà ancora!

Giancarla Bossi

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy