Il West Bromwich Albion caccia Anelka: ecco le motivazioni…

Clamoroso in Inghilterra. Il West Bromwich Albion ha ufficializzato tramite il proprio sito il licenziamento dell’attaccante Nicolas Anelka. Dopo la retromarcia del club inglese nella giornata di ieri, oggi è arrivato il comunicato che ha chiuso la telenovela sull’ex attaccante della Juventus. Tutto era iniziato dopo la “quenelle” di Anelka, che aveva suscitato tante polemiche in Inghilterra e costato cinque turni di stop all’attaccante. Il club ha deciso di interrompere il contratto del francese anzitempo dopo alcuni tweet del calciatore che accusavano il WBA di avergli imposto condizioni inaccettabili per rientrare in campo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy