novellino allegri: novellino: "ci vuole esperienza per essere allenatori. uno sbaglio cacciare allegri"

Novellino: “Ci vuole esperienza per essere allenatori. Uno sbaglio cacciare Allegri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Walter Novellino, attuale allenatore del Modena e centrocampista del Milan nell’anno della stella, ha espresso la sua opinione, ai microfoni di Radio Rai, sulla situazione in casa rossonera: “Io non avrei mai cacciato Allegri, perché poteva esser l’unico a sistemare la squadra. Inoltre a gennaio la rosa rossonera è stata rinforzata ed i nuovi dovevano ancora ambientarsi. Seedorf ha tantissima esperienza come calciatore, ma non come tecnico. Per diventare allenatori occorre una certa esperienza, i problemi del Milan non si risolvono certo con 4 mezzepunte. Anche nella sfida di ieri (contro la Lazio) i rossoneri non sono stati padroni del campo ed essere il Milan vuol dire essere sempre protagonisti. La società sta vivendo un periodo di rinnovamento e questo ha portato all’esclusione di persone competenti. Galliani può stare vicino a Seedorf, ma alla fine la squadra segue i dettami del tecnico ed il Milan sta pagando proprio questo fattore”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy