Pagelle Milan Parma - I voti della sconfitta rossonera

Rami e Balo illudono, Mexes & Urby inguardabili…


ABBIATI 4 – Il rigore c’è e l’espulsione pure, un portiere della sua esperienza non dovrebbe commettere certi errori, specialmente all’inizio della partita.

ABATE 5,5 – Il numero 20 si propone molto in attacco, ma in difesa lascia troppi buchi, sfruttati bene dagli attaccanti gialloblu.

BONERA 6 – Il meno peggio della difesa titolare, il senatore nel primo tempo salva più volte il risultato grazie ai suoi interventi in scivolata. Bonera non è certo un fenomeno, ma almeno si sacrifica per la squadra.

Dal 65′ PAZZINI 5,5 – Seedorf lo mette nella mischia nel momento più difficile per i rossoneri, il centravanti cerca di dare energia e vitalità all’attacco rossonero, ma tocca troppi pochi palloni.

MEXES 3 – Una prestazione a dir poco imbarazzante da parte del centrale francese: rischia l’autogol e viene graziato più volte dall’arbitro che avrebbe dovuto espellerlo. Gli attaccanti parmensi lo saltano più volte, tanto lento quanto lezioso.

EMANUELSON 4 – Biabiany lo schernisce per tutta la partita, su quella fascia Emanuelson non lo ferma mai. In attacco è inesistente, tutto San Siro lo fischia dal primo minuto e l’olandese non fa niente per conquistare il pubblico, anzi…

Dal 51′ RAMI 6,5 – Entrato al posto di un inguardabile Emanuelson dimostra di avere il carattere per giocare nel Milan, realizza infatti il gol dell’1 a 2 che riapre la partita.

DE JONG 5 – Dopo pochi minuti è costretto a gestire da solo la mediana rossonera, vista la sostituzione di Essien. Combattente come al solito, ma non basta per fermare i giocatori avversari. In fase di costruzione è nullo, troppo impreciso.

ESSIEN S.V. – Seedorf decide di sacrificare lui per far entrare Amelia, sarebbe potuta essere la partita del ghanese.

Dal 7′ AMELIA 6 – Il numero 1 entra in un momento complicato, non riesce a fare il miracolo sul rigore ma salverà il risultato in diverse occasioni, cercando di impedire altri gol. L’unica macchia della sua prestazione: il tiro di Amauri che gli passa sotto le gambe.

POLI 5,5 – Gioca in quasi tutte le zone del campo: trequartista, mediano, centrale di difesa. Una partita di grande sacrificio da parte di Andrea.

MONTOLIVO 6 – Il capitano cerca di portarsi la squadra sulle spalle, è lui il perno del gioco. Si guadagna il rigore del pareggio, subito dopo il Parma realizza il gol del 3 a 2.

KAKÀ 5 – Brutta partita da parte del numero 22 che non riesce a dare la scossa giusta alla squadra. La Curva lo incoraggia per tutta la partita, ma i suoi lampi sono troppo pochi per essere incisivi.

BALOTELLI 5,5 – È lui il maggiore obiettivo delle critiche dei tifosi: gli ultras lo bersagliano per tutta la partita. In questo difficile ambiente realizza il rigore del temporaneo pareggio. Cerca spesso di risolvere la partita da solo, ma inquadra solo sporadicamente la porta.

SEEDORF 5,5 – La Curva lo applaude, lui rivoluziona il suo modulo inserendo Montolivo alle spalle di Balotelli. Dopo pochi minuti la partita cambia e Clarence decide di sacrificare Essien. Bravo ad inserire Rami e Pazzini, sarà proprio il difensore francese a riaprire la partita.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl