Il Milan sale a 18 reti dalla distanza, in Europa solo il Real ha fatto meglio

esultanza 2 milan-catania (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Con la stoccata di Montolivo al minuto ventitre, capace di regalare al Milan un’importantissima vittoria contro il Catania, il Milan ha raggiunto quota diciotto gol in stagione con tiri dalla distanza, a dimostrazione in primis che la rosa a disposizione di Seedorf è dotata di ottimi tiratori ed in secundis di quanto questa soluzione possa essere efficace soprattutto contro quelle squadre arroccate in difesa che presidiano bene l’area di rigore. Se andiamo a considerare i cinque maggiori campionati europei, i rossoneri sono la seconda squadra con più reti da lontano, preceduti solo dal Galactico Real Madrid di Carlo Ancelotti, a quota diciannove, grazie ai tanti cecchini in squadra, su tutto Gareth Bale e Cristiano Ronaldo.