Corriere della Sera: patto Galliani-Kakà, non si parlerà più di mercato

Numerose ed insistenti sono le voci che danno Kakà in partenza dal Milan dopo una sola stagione. Il fantasista verdeoro è stato riaccolto dal pubblico rossonero a braccia più che aperte e Ricky ha ricambiato fornendo prestazioni sontuose e mostrando attaccamento alla maglia. Una scelta, quella di tornare a Milanello rinunciando a molti soldi, quella dell’ex Madrid fatta anche in virtù del Mondiale brasiliano tutto da conquistare.  Solo nel prepartita di Milan-Chievo, Adriano Galliani ha svelato una clausola nel contratto del giocatore verdeoro che permetterebbe a quest’ultimo di svincolarsi in caso di mancata, ormai certa, qualificazione in Champions League. Il giocatore ha più volte dichiarato di vedersi ancora in rossonero per la prossima stagione e di non considerare i soldi una priorità, non nascondendo però il desiderio di approdare in America in un futuro nemmeno troppo lontano. Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, nella giornata di ieri, c’è stata una telefonata tra Galliani e lo stesso Kakà, una telefonata che ha sancito un patto: basta parlare di mercato, se ne riparlerà direttamente a fine stagione, quando tutto sarà più chiaro. Anche la volontà del 22 rossonero.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy