Ronaldo vicino a Borgonovo: “Ancelotti me l’ha fatto conoscere, ora sostengo la sua Fondazione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tra l’essere campione indiscusso in campo e l’essere campione fuori dal campo ce ne passa, e molto, ma Cristiano Ronaldo ha dato dimostrazione di quanto a volte essere ricchi economicamente può fare bene anche a chi invece è stato meno fortunato: ha infatti annunciato tramite il suo profilo ufficiale di Facebook di aver deciso di sostenere la Fondazione Borgonovo, la Onlus fondata dall’ex giocatore rossonero per promuovere la ricerca sulla SLA, la sclerosi laterale amiotrofica.

Il fuoriclasse del Real Madrid scrive così: “Ho conosciuto Stefano Borgonovo attraverso le parole di Carlo Ancelotti che gli è stato molto vicino. Stefano è stato un grande attaccante e un combattente, dentro e fuori dal campo. Ha amato il calcio tanto quanto ha amato la vita. Perciò ho deciso di sostenere la Fondazione Borgonovo e combattere la SLA. Vi invito a fare lo stesso!”