Agazzi su Abbiati: “È da sempre il mio mito”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il futuro, da giugno dovrebbe essere rossonero: l’intesa è già in tasca, il posto da titolare da guadagnare sul campo. Michael Agazzi, ora in prestito al Chievo via Cagliari, in collegamento telefonico a Radio Deejay ha parlato del suo mito: “Chi mi conosce sa che adoro Abbiati. In casa ho tante sue maglie, anche all’ingresso”.

Sul Cagliari invece. Astori: “Lui è un fuoriclasse ed è uno dei più forti con cui abbia mai giocato. L’ho sentito, per tirarlo su di morale, si meritava di andare in Brasile con la Nazionale“. La questione stadio: “Quello dello stadio sono discorsi più grandi di me…”.