Pellè: “Io come Balotelli? Ci ho pensato, ma non mi piace fare paragoni”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Graziano Pellè, bomber del Feyenoord, ha risposto, dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, a Frank de Boer, allenatore dell’Ajax, il quale  ha dichiarato, recentemente, di preferirlo a Balotelli per comportamenti e per dedizione alla squadra.

Ecco quanto dichiarato da Pellè: “Penso che Balotelli sia un grandissimo e se c’è a qualcuno a cui non piace è solo per una questione d’atteggiamento. Io Balotelli d’Olanda? Ad esser onesti ci ho pensato, ma non amo fare paragoni. In quel caso da una parte è tutto più difficile e devi essere sempre concentrato, dall’altra devi assumerti le tue responsabilità. Non ho rimpianti, ciò che fa la differenza è la continuità: io credo di averla trovata e di essere migliorato nettamente”.

Il bomber natio di Lecce classe ’85 ha realizzato, in questa stagione, 26 reti in 33 presenze, trascinando il Feyenoord al secondo posto finale alle spalle dell’Ajax.