Helmut Wennin (ag.Muriel): “Il futuro di Luis? Tutto è possibile”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan continua a monitorare Luis Muriel. La seconda punta dell’Udinese non, negli ultimi anni, è stato autore di un rendimento discontinuo e non ha mai avuto un ottimi rapporti con l’allenatore friulano Francesco Guidolin: quest’estate potrebbe davvero partire. Per la società rossonera, però, la strada che porta a Muriel è in salita.

Sulle tracce dell’attaccante colombiano ci sono infatti anche la Fiorentina, la Roma e la Juventus. Insomma, la concorrenza è forte e la situazione è complessa. Intanto, Helmuth Wennin, procuratore dell’attaccante al momento in forza all’Udinese, è intervenuto in esclusiva a Calciomercato.com per fare il punto della situazione.

Sulle destinazioni più gradite: “Tante squadre potrebbero essere una destinazione interessante. Luis merita un top club“. Sul futuro di Muriel: “Tutto verrà deciso dopo il Mondiale in Brasile“. Infine, in merito a una possibile permanenza all’Udinese: “In questo momento, tutto è possibile. Anche che rimanga Udine“.