SM VIDEO/ Inzaghi: “Orgoglioso dei ragazzi, meritiamo le finali”

Inzaghi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dalla nostra inviata al Centro Sportivo Vismara, Giulia Cannarella

La Primavera di Filippo Inzaghi dovrà conquistarsi la qualificazione alle Final Eight nello spareggio contro l’Udinese. A fine partita l’allenatore si è fermato ai microfoni di SpazioMilan.it: “I ragazzi sono stati fantastici, abbiamo fatto la gara migliore della stagione. Non posso dire nulla a loro, il mio unico rammarico è essere arrivati a giocarci tutto all’ultimo incontro stagionale, se avessimo dovuto solo vincere lo avremmo fatto invece i due gol di scarto ci hanno molto penalizzato. È un peccato perché poi quando spendi tanto tutto diventa difficile e l’Atalanta con l’unico tiro in porta ci ha segnato. Giocando così questa squadra può arrivare alle finali. L’Udinese oggi si è riposata a Varese, mentre noi abbiamo dato il cuore. Il calendario non è giusto perché abbiamo bisogno di recuperare. Voglio ringraziare tutto il pubblico di oggi, è anche merito loro, penso che i tifosi siano orgogliosi di questi ragazzi. Fa piacere la presenza di Galliani e l’aiuto di Seedorf dandoci Petagna e Cristante. Bryan ha fatto bene quando è entrato, non aveva molti minuti sulle gambe mentre con Mastour ho cercato la carta della sua tecnica, non lo abbiamo servito a sufficienza però. È una buona cosa per il Milan aver fatto esordire due ’98 come Cutrone e Hachim in Primavera“.