SM VIDEO/ Pacifico: “C’è grande delusione, ma la stagione è stata positiva”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tanta la delusione per la Primavera di Filippo Inzaghi, a fine partita ai nostri microfoni, spazio alle parole di Davide Pacifico. “Sicuramente è stata una stagione piena, tra Viareggio, Youth League e Coppa Italia, queste competizioni ci hanno segnato in tutti i sensi, fisicamente e numericamente. Oggi purtroppo è andata male, abbiamo dato tutto, siamo realmente dispiaciuti. Alla fine però dobbiamo vedere il bicchiere mezzo pieno per la stagione, il Viareggio è un trofeo importante vinto contro grandi squadre e ci fa onore. Abbiamo fatto bene in Europa, contro squadre importanti come il Barcellona che è andato fino alla finale. Siamo stati sfortunati, il nostro rammarico è essere arrivati oggi molto stanchi, con tanti infortuni, che ci hanno penalizzato nei momenti importanti. Nello spogliatoio c’era tanta delusione, il mister ha voluto farci i complimenti per la stagione e per le persone che siamo, per il gruppo che abbiamo e per le emozioni vissute insieme, ci sono stati i complimenti anche da parte Filippo Galli. Ripeto il nostro rammarico è essere arrivati oggi e prima con l’Atalanta a giocarci tutto, a dover per forza vincere. Guardando indietro abbiamo lasciato punti in più di una partita come Lanciano e Pescara, punti che ci avrebbero permesso di essere un po’ più tranquilli. Adesso non so ancora nulla sul mio futuro, sogno il Milan ma so che andrò in giro. Avere la fascia al braccio ti riempe di emozione e di attenzioni positive. Auguro il meglio alla Primavera e al settore giovanile, di raggiungere tutti i sogni che i ragazzi hanno nel cuore”.