Beretta: “Non so nulla sul mio futuro”

Giacomo Beretta è tornato dal prestito al Lecce. Il centravanti classe ’92, che nella stagione appena conclusa ha collezionato 27 presenze e 4 gol, non dovrebbe però far parte del Milan targato Inzaghi. Il futuro della prima punta scuola Albinoleffe, che vanta una presenza ufficiale con la maglia del Diavolo, il primo maggio 2011, in occasione degli ultimi dieci minuti di Milan-Bologna 1-0 (la partita precedente il trionfo dell’Olimpico), al momento risulta incerto.

Proprio Beretta, intervistato in esclusiva su Sky Sport da Gianluca Di Marzio, ha fatto il punto sulla propria situazione: “Ancora non so nulla sul mio futuro: ora mi godo gli ultimi giorni di vacanza”.

In ogni caso, per Giacomo, che tra l’altro era andato in gol con la maglia rossonera in occasione di un’amichevole contro l’Al Ahly di scena a Dubai il 2 gennaio 2011, si prospetta un altro anno in Lega Pro o, al massimo, in Serie B. Insomma, a oggi, tutto può succedere ma nulla è certo. Come diceva Rino Gaetano in una sua celebre canzone, chi vivrà, vedrà.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy